Etwinning Quality label 2019-20 : Premiati 4 progetti del nostro Istituto

Anche quest'anno la nostra scuola ha ricevuto attestazioni di qualità da parte di eTwinning per lavori portati avanti nell'a.s. 2019-20:

1) Il progetto " Singing History for Democracy" al quale hanno lavorato gli studenti della attiuale 4AM insieme alla prof.ssa Patrizia Roma

Quality Label

Qui di seguto la motivazione per il premio ricevuto:

"Caro/a Patrizia Roma (ITTS "A. Volta),
 
Congratulazioni! Hai appena ricevuto il Certificato di qualità per il progetto Singing History for Democracy.
 
"Singing History for Democracy" è un interessante progetto che ha visto gli studenti di quattro diversi paesi (Italia, Francia, Polonia e Spagna) collaborare in modo molto interattivo. I prodotti finali sono molto validi e il ruolo della docente è ben chiaro. L’uso della tecnologia è ampio e copre tutte le necessità del progetto. Il TwinSpace è molto ben organizzato ed è stata data particolare attenzione alla tutela dei dati personali (GDPR). La valutazione finale è ben programmata, forse poteva essere maggiormente documentata la disseminazione. Progetto
valido dal punto di vista sia pedagogico che sociale, complimenti!
Cordialmente
il Team eTwinning"
 
 
 
2) Il progetto " Why Violence?"al quale hanno lavorato gli studenti della attuale 5AM insieme alla prof.ssa Patrizia Roma
 
Quality Label
 
Qui di seguto la motivazione per il premio ricevuto:
 
Congratulazioni! Hai appena ricevuto il Certificato di qualità per il progetto Why violence?.

Il progetto "Why violence? " coinvolge studenti di età compresa tra i 15 e 17 anni, che trattano un argomento molto vasto, la violenza intesa a tutti i livelli e generi quindi un tema attualissimo se si pensa anche ai soli bullismo e cyberbullismo, che è molto legato alla fascia d'età degli studenti in questione. Il progetto è stato ben organizzato e strutturato nelle sue diverse fasi ed attività, le materie coinvolte sono costanti durante tutto lo svolgimento del progetto. Molto bene il livello di collaborazione tra gli studenti ed i docenti, gli studenti non solo hanno fatto delle votazioni per prendere decisioni, ma hanno lavorato in gruppi misti sui contenuti che hanno poi portato alla realizzazione dell'e-magazine. Per futuri progetti, laddove vi è stato un così buon livello di collaborazione, si consiglia di dare maggiore risalto ad aspetti come il lavoro in team e ai risultati che questo ha portato con una maggiore disseminazione, che non riguardi soltanto il sito della scuola ma anche la comunità locale e i social. Si conferisce il certificato di qualità.

 
3) Il progetto WWM - "Ways with Maths" or "World wide Maths" , abbinato al progetto Eramsus + coordinato dalla prof.ssa Antonella Pignatelli
 
 
Quality label Quality Label Student
 
Congratulazioni! Hai appena ricevuto il Certificato di qualità per il progetto WWM - "Ways with Maths" or "World wide Maths" .

WWM - "Ways with Maths" or "World wide Maths" è un progetto eTwinning abbinato ad un partenariato Erasmus+/KA2 che ha coinvolto studenti di sei nazioni europee.  Gli alunni hanno condotto una serie di attività collaborative in presenza, cioè durante le mobilità, e a distanza, attraverso eTwinning.  Interessante è l’uso del TwinBoard per invitare gli studenti a discutere e commentare il compito, un modo efficace per garantire l’interazione tra coetanei.  Si apprezza anche l’autonomia dei ragazzi nell’utilizzo di diversi strumenti digitali.  I prodotti finali sono stati raccolti in modi diversi e testimoniano una collaborazione continua.

 

4) Il progetto " Get up an goals" dedicato ai temi dell'Agenda 2030 e ai Sustainable Goals, progetto svolto con gli studenti della attuale 5SP guidati dalla prof.ssa Patrizia Tabacchini

 

Quality Label " Get up and Goals"

Attraverso il lavoro cooperativo in gruppi internazionali gli studenti hanno raggiunto una migliore comprensione delle  problematiche affrontate dall’Agenda 2030 e dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, hanno potuto riflettere e comprendere concretamente  la cittadinanza attiva e l’impatto che essa può avere nelle nostre comunità, come noi stessi possiamo essere agenti di cambiamento positivo

 
Complimenti ai docenti e agli studenti che si sono impoegnati in questi interessantissimi progetti!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.