QRCode URL

HOME » didattica » metodologi@ agg. 30 Gennaio 2018

Metodologi@ Didattica

a060501

La trasformazione delle vecchie aule della classe in aule laboratorio disciplinari rappresenta uno degli elementi distintivi del progetto Scuola 2.0 all'Istituto Tecnico "Volta". Le aule laboratorio sono luoghi dove si possono costruire i saperi in spazi collaborativi, flessibili e dinamici integrando metodologie formali, informali e non-formali.<
Saranno privilegiate le didattiche innovative come il LEARNING BY DOING: l'apprendimento attraverso il fare, attraverso l’operare, attraverso le azioni. Gli obiettivi di apprendimento che si prefiggono i docenti si configurano sotto forma di "sapere come fare a", piuttosto che di "conoscere che"; infatti in questo modo il soggetto prende coscienza del perché è necessario conoscere qualcosa e come una certa conoscenza può essere utilizzata; l'imparare diventa quindi non solo il memorizzare, ma anche e soprattutto il comprendere.
L'azione didattica è impostata come Didattica Laboratoriale: pratica attiva (in laboratorio ma anche in aula) in cui esperienze pratiche, risoluzione di problemi, utilizzo della multimedialità si accompagnano alle necessarie acquisizioni teoriche secondo una scelta che trova nella professionalità docente il punto di equilibrio. Una pratica metodologica attiva che faccia esperire allo studente il senso del problema che affronta e delle soluzioni che trova e che rende lo studente sempre più autonomo e sicuro.
La tecnologia che sostiene l'innovazione metodologica oltre alle LIM, una per ogni aula, e all'uso dei device mobili da parte di studenti e docenti, si basa sull'utilizzo di piattaforme didattiche e Learning Management Systems, in particolare:

ClasseViva
Tutte le componenti della comunità scolastica (docenti, studenti, genitori) sono automaticamente iscritte alla piattaforma ClasseViva attraverso la quale i docenti possono svolgere:
  • Funzione amministrativa:
       - Gestione della frequenza scolastica degli alunni
       - Gestione delle valutazioni del rendimento scolastico
       - Gestione della calendarizzazione delle attività didattiche
       - Gestione del rendiconto delle attività didattiche svolte quotidianamente
  • Funzione didattica:
       - Pubblicazione di risorse a supporto della didattica
       - Organizzazione di attività partecipative per gli alunni
  • Funzione comunicativa:
       - Comunicazione nell’ambito del Consiglio di classe relativo a tutte le componenti: docenti, alunni, genitori
       - Pubblicazione della programmazione didattica
       - Prenotazioni colloqui individuali

  • Supporto alla Didattica OnLine (Moodle)
    Nel percorso di miglioramento della didattica la ricca gamma di funzionalità di Moodle rende possibile sostenere lo svolgimento delle attività di chi apprende.
    I monitoraggi effettuati nel corso degli anni hanno evidenziato l'intensificazione dell'uso della piattaforma Moodle e un progressivo passaggio da un uso "statico" della piattaforma (pubblicazione di risorse) ad un uso "dinamico", cioè maggiormente incentrato sulle funzionalità dirette a sostenere la conversazione e la collaborazione.
    La possibilità di gestire in modo efficiente ed efficace i compiti degli studenti, ha consentito da un lato il miglioramento di elementi significativi delle loro prestazioni (come ad esempio il rispetto delle consegne) e dall'altro di costituire un repository dei compiti organizzato e facilmente consultabile per diversi anni.
    Con la nuova versione di Moodle adottata dall'a.s. 2015-2016 la funzionalità per la gestione dei compiti degli studenti consente di avvalersi di strumenti di valutazione avanzata di difficile attuazione senza supporto tecnologico.
    All'inizio dell'anno tutti gli studenti e tutti i docenti sono automaticamente iscritti alla piattaforma Moodle, le credenziali assegnategli sono valide per tutto il periodo della vita scolastica.
    Ad inizio anno scolastico sono automaticamente create le classi virtuali per ciascun indirizzo, per ciascuna classe sono automaticamente attivati i corsi per ciascuna disciplina secondo la seguente struttura


    Sito Web Ricerca Didattica e Documentazione (RDD)
    Il sito RDD nasce dall’esigenza di:
  • Documentare pratiche didattiche significative in modo che possano essere riusate e condivise
  • Sistemare, organizzare e rendere disponibili risorse didattiche di diversa natura
  • Raccogliere in canali tematici risorse che possano favorire e promuovere nella comunità scolastica lo sviluppo di competenze digitali

  • Blog I.T.T.S. A.Volta Perugia
    Il blog, creato nel 2011 è stato il primo luogo virtuale attraverso il quale la comunità scolastica ha potuto condividere e diffondere buone pratiche didattiche.
    Il blog rimane come ulteriore canale web volto a raccogliere e diffondere le significative attività di bookmarking e showcasing.

    Risorse utilizzate:
  • Patto Scuol@2.0
  • Risorse interne dell’ITTS Volta
  • PON

  • Piano di Intervento:
  • Aumentare nei prossimi tre a.s. la sistemazione delle aule laboratorio disciplinari con arredi adeguati e tecnologia.
  • AppleTV è un dispositivo collegato al proiettore e consente di ricevere il video dell’attività che viene svolta con un dispositivo Apple (iPhone, Mac, iPad) e proiettarla sul maxischermo.

  • AppleTV è già stato installato in tutte le aule dell’Istituto e nella prima parte dell’a.s. 2016-2017 si è proceduto all’aggiornamento software verificandone il funzionamento.
    La presenza di questo dispositivo consente un efficace utilizzo del software ExplainEverything (oppure Educreation)
    ExplainEverything è un’app per iPad e Android e consente, con semplicità, di creare dei Learning Object costituiti da un insieme strutturato di risorse digitali multimediali i cui contenuti possono essere generati anche durante l’attività laboratoriale e proiettati sul maxischermo.
    Le risorse educative create con ExplainEverything possono essere veicolate tramite la piattaforma iTunes U sia in forma privata (riservata al docente e agli studenti del corso) che pubblica.
    Nella piattaforma iTunes U il docente può creare dei corsi virtuali anche temporanei e quindi funzionali ad una UdA oppure ad un progetto e gli studenti vi si possono iscrivere spontaneamente usufruendo del materiale didattico messo a disposizione dal docente e svolgendo le attività proposte.
    Moodle 2.0
    Moodle 1.0
    Gruppo 2.0 Classe 2.0 Commissione
    Didattica
    Scuola 2.0 - Materiali
    Didattica 2.0 (doc)
    Convegno Cittadella (pdf)
    Volt@ SmartSchool (pdf)



    contatti 13 Dicembre 2018 © Alessandro Volta Perugia 2011