QRCode URL

HOME » ammissione a scuola » orientamento agg. 21 Marzo 2016

Orientamento

L’orientamento costituisce una componente strutturale dell’attuale processo formativo, un ponte teso tra il potenziale umano della persona ed una realtà socio-economica e culturale in continuo divenire.

Obiettivi

  • combattere l’abbandono scolastico
  • "ascolto" del disagio scolastico
  • orientamento verso la scelta di studio o di lavoro
  • recupero della stima di sé e della fiducia nelle proprie capacità
  • verifica delle abilità di recupero scolastico
  • sviluppare nel giovane la coscienza di sé, delle proprie attitudini, tendenze e motivazioni
  • verificare la coerenza interna delle motivazioni con le attitudini e le tendenze
  • verificare il realismo oggettivo in ordine al mercato del lavoro

Destinatari

Allievi dell’Istituto, genitori degli allievi, allievi in ingresso (scuole medie e loro famiglie), insegnanti degli allievi in ingresso (scuole medie), docenti.

Azioni

a. Informazione

scuole medie del territorio
  • offerta di informazioni direttamente presso le sedi delle varie scuole medie inferiori e con visite guidate presso l’Istituto, giornate Open Day, consulenze personalizzate su appuntamento

  • classi seconde dell’ITTS
  • incontri per gruppi di classi per la presentazione dei vari corsi del triennio, con le possibili prospettive occupazionali nei vari settori e le scelte universitarie.
  • attività laboratoriali specifiche di ogni indirizzo.

  • classi quarte e quinte dell’ITTS
    informazione professionale
  • incontri con esperti interni e/o esterni sulle tecniche e modalità di ingresso nel mondo del lavoro
  • informazione universitaria
  • partecipazione a momenti informativi organizzati dall’Università, possibilità di incontri con gli addetti dell’Ufficio di Orientamento Universitario (lo ZAINO)  ed eventuale somministrazione di test attitudinali.
  • b. Accoglienza

    Azioni di accoglienza per gli allievi delle classi prime finalizzate da una parte a favorire l’inserimento degli studenti nella nuova realtà scolastica, dall’altra a costruire un quadro generale di ciascuna classe, tramite questionari informativi. L’attività è finalizzata al perseguimento dei seguenti obiettivi:

    • assunzione di responsabilità da parte dei ragazzi più grandi nei confronti dei più pic­coli
    • conoscenza della struttura scolastica e delle attività offerte dall’Istituto
    • predisposizione di una scheda informativa su ciascuno studente e di un fascicolo riassuntivo per ciascuna classe
    • motivazione alla crescita personale ed allo studio.

    c. Continuità

    Azioni di continuità con gli Istituti secondari di primo grado con l’obiettivo di:
    • Stabilire un più ristretto rapporto tra docenti di diversi ordini di scuola
    • Confrontarsi sugli obiettivi metacognitivi dei due ordini di scuola
    • Confrontarsi sugli obiettivi disciplinari di fine percorso e di quelli iniziali del nuovo ciclo
    • Predisporre esperienze laboratoriali da proporre alle classi II e III delle Scuole Medie Inferiori.
    • Percorso integrato con l’Università degli Studi di Perugia.

    d. S.OR.PRENDO:

    Una banca dati sulle professioni, con schede dettagliate su 358 profili, un software per l’orientamento, che abbina gli aspetti caratteristici di singoli profili professionali con gli interessi delle persone, utile a tutti coloro che si trovano di fronte a scelte professionali o formative. Un approccio costruttivista dell’orientamento non più solo orientamento per scelte relative all’ambito scolastico o lavorativo, ma anche orientamento alla vita, per delineare cioè, in un percorso formativo continuo, un personale progetto che parta dalla capacità di scegliere conoscendo la realtà, ma anche e soprattutto se stessi.
    contatti 25 Giugno 2017 © Alessandro Volta Perugia 2011